Tapada Nacional de Mafra

Un'antica riserva di caccia reale, che si estende su 800 ettari dove è possibile osservare la vita selvaggia in libertà mentre si fanno belle passeggiate.

Costruito sotto il Regno di re Giovanni V, vicino al monastero di Mafra, è stato idealizzato come un parco ricreativo per il re e il suo cortile. Si estende su 800 ettari ed è fiancheggiata da un muro con 21 chilometri per preservare la vita selvaggia e la sua antica foresta. Troverete pini, eucalipto e diverse varietà di querce e per quanto riguarda la fauna, manguste, volpi, civette, tassi, scoiattoli, conigli, cervi, caprioli, cervi, caprioli, cinghiali, ecc e anche gli uccelli, i più rappresentativi sono l'aquila di Bonelli, il gufo reale, piccione nordico e il falco. Diverse attività nella natura sono offerte, troverete numerosi sentieri escursionistici, la pista ciclabile, visite guidate con veicoli elettrici e un trenino Inoltre laboratori di apicoltura e spettacoli con rapaci.

TripAdvisor Logo
Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Basato su 202 recensioni
Nota: eventuali commenti, pareri e affermazioni ivi forniti sono completamente indipendenti e non rappresentano le opinioni di o sono in qualche modo associati a visitlisboa.com