Chiesa di São Domingos

Tra Rossio e Piazza da Figueira conoscete una delle chiese più emblematiche di Lisbona che allea la sua estrema bellezza a un passato sinistro.

Conoscete una delle chiese più emblematiche di Lisbona, che allea la sua estrema bellezza a un passato sinistro. Tra Rossio e Praça da Figueira, si trova la chiesa di São Domingos, una delle chiese più belle della città. Venne costruita nel secolo XIII su ordine del re D. Sancho II, ma i lavori, le ristrutturazioni, il terremoto e gli incendi cambiarono completamente la sua struttura medievale iniziale. In questa chiesa furono celebrati moltissimi atti solenni nazionali e reali, esequie, battesimi e matrimoni; la storia però mostra anche il suo lato più oscuro, era da qui che uscivano infatti i condannati per eresia, dal vicino palazzo dell'inquisizione per essere poi uccisi nella piazza pubblica, a Rossio. Lo stile architettonico e decorativo della chiesa di São Domingos è molto diversificato, soprattutto a causa delle ristrutturazioni forzate dopo il terremoto del 1755 e il grande incendio del 1959. Ma comunque si riesce a trovare la cappella maggiore progettata dall'architetto Ludovice e le tracce del caldo nelle pietre rotte del pavimento. Una sosta spaventosa e ricca di fantasmi, proprio in centro a Lisbona.

TripAdvisor Logo
Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Basato su 981 recensioni
Nota: eventuali commenti, pareri e affermazioni ivi forniti sono completamente indipendenti e non rappresentano le opinioni di o sono in qualche modo associati a visitlisboa.com