Museo dell’Acqua - Cisterna Mãe d'Água ad Amoreiras

Progettata nel 1746, dall’architetto ungherese Carlos Mardel, questa cisterna fu costruita per ricevere e distribuire le acque trasportate dall’Acquedotto Águas Livres.

Progettata nel 1746, dall’architetto ungherese Carlos Mardel, questa cisterna fu costruita per ricevere e distribuire le acque trasportate dall’Acquedotto Águas Livres.

All’interno dell’edificio spicca la vasca d’acqua, con una profondità di 7,5 metri. In cima è possibile accedere alla terrazza panoramica sulla città di Lisbona.

Sulla facciata occidentale della cisterna si trova la Casa do Registo, dove erano controllate le portate d’acqua dirette alle fontane pubbliche, alle fabbriche, ai conventi e alle case nobiliari.

Classificata, dal 1910, come Monumento Nazionale.

TripAdvisor Logo
Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Basato su 154 recensioni
Sei un rappresentante di Museo dell’Acqua - Cisterna Mãe d'Água ad Amoreiras?
Nota: eventuali commenti, pareri e affermazioni ivi forniti sono completamente indipendenti e non rappresentano le opinioni di o sono in qualche modo associati a visitlisboa.com