Padrão dos Descobrimentos - Monumento alle scoperte

Uno dei monumenti più recenti di Lisbona è un'ode alla storia del Portogallo. Venite a fare le vostre scoperte al Padrão dos Descobrimentos.

Uno dei monumenti più recenti di Lisbona è un'ode alla storia del Portogallo.

Venite a fare le vostre scoperte al Monumento alle coperte, una scultura monumentale proprio di fianco al fiume Tago che commemora l'epoca d'oro della storia nazionale. Questa enorme caravella in pietra è stata costruita nel 1940, per l'Esposizione del Mondo Portoghese, dall'architetto Cottinelli Telmo e dallo scultore Leopoldo de Almeida.

Soltanto nel 1960 divenne permanente per celebrare il quinto anniversario della morte dell'Infante D. Henrique. Provate a riconoscere i principali navigatori: Bartolomeo Dias, che trasformò il capo delle tormente in capo di buona speranza; Vasco da Gama, che scoprì il cammino marittimo per l'India; Pedro Álvares Cabral, che scoprì il Brasile; e Fernando Magellano, il primo europeo ad attraversare il Pacifico sud e a circumnavigare la terra.

Visitate il Centro Culturale delle Scoperte; salite fino in cima per avere una vista unica di Praça do Império; lasciatevi ispirare dal modo in cui nel secolo XV le piccole caravelle partivano da questo punto di Belém per affrontare i mari del mondo.

TripAdvisor Logo
Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Basato su 11103 recensioni
Sei un rappresentante di Padrão dos Descobrimentos - Monumento alle scoperte?
Nota: eventuali commenti, pareri e affermazioni ivi forniti sono completamente indipendenti e non rappresentano le opinioni di o sono in qualche modo associati a visitlisboa.com