Castelo de Palmela

Tocca ora a voi conquistare questo Castello monumentale dei dintorni di Lisbona. Fate una gita per conoscere Palmela e le montagne di Arrábida che la circondano.

Il castello di Palmela è uno dei monumenti più impressionanti dei dintroni di Lisbona. Occupato, conquistato, perso e recuperato, è un testimone fedele delle battaglie combattute durante la prima dinastia, dal 1143 al 1383, per tracciare definitivamente il territorio del Portogallo. Costruito in una zona strategica unica, tra i fiumi Tago e Sado, questo insediamento fortificato fu fondato dai romani, probabilmente nel 310 aC. Ma la prima linea della fortificazione fu costruita dai musulmani tra i secoli VIII e IX. È curioso osservare le successive occupazioni del castello, dato che si possono attribuire le primitive torri circolari ai romani, le torri quadrate all'intervento arabo; la torre del confino per proteggre l'entrata al maestro di Avis; e le fortificazioni per montare i cannoni al re D. Pedro II. All'interno del castello, situato a 238 metri di altezza, si gode una vista impressionante sulle montagne di Arrábida e sull'estuario del Sado a partire dal patio del pesco. Si trovano anche le chiese di Sta Maria do Castelo e di Santiago, quest'ultima rivestita di azulejos del sec. XVII e con un gruppo di tombe blasonate del cinquecento. Vale la pena conoscere il castello di Palmela per la vista, i monumenti e la posizione unica.

TripAdvisor Logo
Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Basato su 597 recensioni
Nota: eventuali commenti, pareri e affermazioni ivi forniti sono completamente indipendenti e non rappresentano le opinioni di o sono in qualche modo associati a visitlisboa.com